NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

[R]evolution

 € 15,00   | ISBN 978-88-99573-06-5

Scegli il tipo di spedizione

oppure   e continua lo shopping su Duetredue.com

Roberto Collodoro ripone nell'invito alla lettura tra le rughe, il senso della vita ei sui contorni, confini di un tempo che scorre e leviga le rocce e scava rughe e solchi sulle facce. Infatti RoBiCo opera in tal senso su superfici irregolari di calcestruzzo e tele di cotone, là dove nulla può scorrere regolarmente e l'unica regola in vigore è quella di sopportare l'irregolarità, specie ogni qualvolta si presenta la presunzione in noi di ottenere una linea retta .


Roberto Collodoromeglio conosciuto come RoBiCo, è un pittore siciliano autodidatta che, sin da piccolo, coltiva la passione per l'arte, disegnando con china su carta già all'età di cinque anni. Crescendo, passa dal fascino della matita a quello dei pennelli e dalla semplicità dei fogli di carta all'eleganza della tela. La sua è una lunga e profonda ricerca interiore. Le sue opere si collocano a metà tra reale e surreale, tra satira e magia. Alla fine del 2014, spinto dalla voglia di mettersi in gioco, inizia la sua grande avventura ed esce allo scoperto. Parte così un vero e proprio tour di street art in Sicilia, che fa tappa a Caltagirone, Caltanissetta, Gela, Trappeto, Scoglitti, Riesi e Lentini. Le sue opere presto escono anche fuori dall'isola. Viene selezionato infatti per partecipare a Maiori, in Campania, al contest PanchinArt 2.0. Nel 2016 la prima personale a Cefalù e di seguito diverse collettive a Palermo, Catania, Enna, Gela, Ragusa, Caltagirone, Nicosia, Aosta. Nello stesso anno, supera la prima delle due selezioni del premio Arte Laguna, classificandosi tra i primi settanta posti tra tremila e ottocento partecipanti da tutto il mondo. La sua arte abbraccia presto la tradizione con l'originale serie delle Teste di Moro, dapprima su tela e poi su ceramica calatina, divenendo veri e propri pezzi da design. Uno dei suoi murales figura nella guida Street art in Sicilia, edita Flaccovio. A luglio del 2018 dipinge la sua idea di eternità in una delle stanze dell'Antica Casa Nebiolo, raffigurando due volti di anziani, sospesi in un bacio senza tempo. Da qui inizia per lui l'esperienza della 'Tavola di Migliandolo', un cenacolo artistico che lo vede fra i pittori fondatori, 
Ad agosto dello stesso anno inaugura la sua seconda personale a Cefalù dal titolo REvolution, capitolo 1. Imperfetto, con gli anziani ancora una volta tra i protagonisti delle sue opere. Tra i progetti per il 2019 un ciclo di mostre con il collettivo 'Tavola di Migliandolo' presso la 'Fabbrica del Vapore' a Milano, presso il Polo Museale Astigiano e il Museo Diocesano di Asti.

Our books

  • “Siamo tutti burattini... e ci muoviamo in un teatro dove non ci guarda nessuno... Read More
    image La strana indagine di Thomas Winslow
  • "Deve sapere signor giudice che noi siciliani abbiamo una particolarità... nel nostro dialetto non esiste il verbo al futuro... Read More
    image La lupa e il melograno
  • "Non c’è il mito americano al di qua della frontiera, solo diffidenza, fatica, stanchezza e solitudine. Una grande abissale solitudine. Read More
    image A mani nude
  • "Per Wallace «gli scrittori possono confidare nella televisione», dispensatrice di cospicue dosi di desiderio e di «una splendida orgia di illusioni» Read More
    image Una vernice di fiction
  • 1

Contatti

 

Duetredue Edizioni

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  |  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Via Pietro Nenni VIII traversa, n. 2
96013 - Carlentini (Sr)

Responsabile editoriale:
Dott. Salvo Arcidiacono  |  333 9414422
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

 

 

 

 

This site is made with ♥ in sicily
© Copyright Duetredue Edizioni 2018

 

Latest Tweets